Close

Not a member yet? Register now and get started.

Namibia – Into the wild

Ecco a voi alcune news.

Ieri Roby, Steve e Marco hanno attraversato (con non pochi problemi) il Tropico del Capricorno.  30 km percorsi a piedi si fanno sentire eccome! Oltre a ciò le mappe non sono molto precise, idem la segnaletica ma Roby e i suoi compagni stringono i denti, come sempre.

Quest’oggi entreranno all’interno del Parco Nazionale del Namib-Naukluft che con  quasi 50.000 km² di superficie è la più grande riserva faunistica dell’Africa e quarto parco nazionale al mondo per estensione. Faranno tappa lungo le rive del fiume Kuiseb, un fiume effimero (l’acqua è presente nel suo alveo per meno di otto mesi l’anno, a volte lungo il suo corso solo con pozze isolate).

L’impresa sta’ quindi per dipanarsi attraverso territori ampi ma sempre più selvaggi e dove è frequente, come mi scrivono,  vedere parecchie orme di leopardo. Il segnale del cellulare  è singhiozzante quindi è probabile, cari lettori, che aggiornamenti e contributi fotografici saranno meno frequenti d’ora in avanti.

Non ci resta che augurare a Roby e Steve buon cammino ed a Marco buona guida!

In un mare di sabbia ogni goccia d’acqua è preziosa. Ecco il nostro testimonial!

Be Sociable, Share!
Posted by

 

16 comments


Lascia un commento