Close

Not a member yet? Register now and get started.

Notizie tristi purtroppo in questo ultimo aggiornamento.

Ieri stavamo camminando, sotto la pioggia, in direzione Handahuayla e dopo, aver percorso 20 km,  un bastardo autista di bus ha investito il nostro compagno di viaggio a quattro zampe senza nemmeno fermarsi.
Vi ricordate di Inti? Era un cagnetto spettacolare che ci aveva scelto come fossimo la sua nuova famiglia, avevamo condiviso già 130 km di cammino insieme e ci stavamo prendendo cura di lui.

E’ morto quando ancora tenevamo la sua testolina tra le mani, lo abbiamo seppellito in un bel bosco di pini…per noi è stata una tragedia.
Un saluto a tutti.

 

PS: Io e Roberto Manfrin non ci sentiamo di aggiungere altro….

Be Sociable, Share!
Posted by

 

10 comments

  • elisa says:

    Ma nooooooo :’(
    Ma come si può. .. mi dispiace povero pezzettino
    <3

  • gaghy says:

    Senza parole… :(
    Mi dispiace tanto..un abbraccio

  • vincenzo says:

    ora che aveva trovato una famiglia!!!

  • Lorella says:

    Ma povero cagnetto ! Mi spiace !

  • domenica says:

    Ci sono cose nella vita che fanno male.Cose a cui è difficile dare un senso.Mi dispiace!!!

  • Elda says:

    Povero Inti….❤️ immagino la vostra tristezza….

  • matteo says:

    No povero cagnone

  • diego says:

    mi dispiace moltissimo…povero cagnolino!!!

  • Giovanni says:

    Mi dispiace..Roby so che ti piacciono tanto i cani.. Un abbraccio! Giovanni

  • Federico Blanc says:

    IL VOSTRO CAMMINO È LA META DEL NOSTRO ANDARE!!
    Lungo il nostro cammino capita spesso di incontrare qualcuno….
    Il più delle volte per caso, senza un motivo particolare.
    E così capita di camminare un po’ insieme, di condividere la via, di imparare a conoscersi…. può essere piacevole o fastidioso, ma è sempre un’esperienza, un arricchirsi passo dopo passo!
    Ma inevitabile giunge il momento di salutarsi e di seguire strade diverse!!
    Voi vi siete scambiati qualcosa…. ma ora INTI … è andato avanti!!

    Cammina Uomo, cammina….


Lascia un commento