Close

Not a member yet? Register now and get started.

Aconcagua – Mendoza

Rettifichiamo quanto indicato nell’aggiornamento precedente: Roberto Bruzzone e Fanny Villa hanno trascorso una sola notte a Buenos Aires. Infatti, sempre tramite sms, Roby ha comunicato il loro arrivo nella città di Mendoza ieri, 6 gennaio 2010, alle ore 14:18 locali (rispetto a Buenos Aires il fuso orario prevede un’ulteriore ora indietro – la coppia e’ dunque giunta in città alle 18:18 ora italiana).
Le prime impressioni del camminatore ovadese sono brevi e coincise: dal capoluogo dell’omonima provincia argentina si intravede la Cordigliera delle Ande, il clima è caldo secco, le guide simpatiche, il paesaggio praticamente desertico in periferia anche se migliora verso ovest.
Mendoza costituisce il quarto agglomerato urbano dell’Argentina con una popolazione di circa 1,1 milioni di abitanti ed è situata su una delle piu’ importanti vie di comunicazione tra Argentina e Cile, curioso il fatto che vi risieda una nutrita comunità di origine piemontese (ed anche veneta).
Roby nonostante l’intercalare ligure, belin, non dovrebbe aver grossi problemi di comunicazione con le suddette comunità… per una chiara comunicazione il lingua spagnola si affiderà invece a Fanny, interprete navigata :)
A parte la nota umoristica rimane alta la concentrazione, ora si apre la fase di acclimatamento e dura preparazione (soprattutto all’altitudine) in vista dell’obiettivo prefissato: la conquista della vetta a 6962 m!
Forza Roby!!!

Be Sociable, Share!
Posted by

 


Lascia un commento